"Il Salernitano" 18/07 - Terza tappa di "Jazz Time" con il sax di Daniele Scannapieco

img

bue rosso 1

Jazz e buona cucina: connubio perfetto

Eboli - Tutto pronto per il grande jazz ad Eboli. Domenica 26 giugno il Bue Rosso ad Eboli inaugura la programmazione estiva degli eventi, con il concerto di Fabrizio Bosso Quartet. La programmazione del “Bue Rosso” sarà incentrata totalmente sulla musica jazz e vedrà in scena artisti del calibro di Fabrizio Bosso, Daniele Scannapieco, Walter Ricci e Tommaso Scannapieco.

   Il Bue Rosso si candida ad essere uno dei punti di riferimento del panorama jazzistico salernitano. Il Ristorante-Braceria Bue Rosso è un ottimo connubio di eleganza e qualità. Durante la serata, a bordo piscina, sarà possibile gustare anche l’eccellente cucina proposta dalla struttura, carni degli Alburni e specialità tipiche della Piana del Sele, che  rispecchiano il desiderio del ristorante di proporre piatti gustosi e della migliore qualità. Soddisfatto il proprietario della struttura, Mario Madaio: “Una programmazione di qualità che coinvolge artisti di caratura nazionale, un momento dedicato alla musica, ma anche alla buona gastronomia. Puntiamo di divenire un appuntamento fisso per tutta l’estate”.

   Sono tante le date dedicate al jazz in questa estate, sempre nella suggestiva ed incantevole location del Bue Rosso: l’8 luglio Amlet & Vincenzo Barbato, 15 luglio Giusy Del Pezzo & Michele De Martino, 22 luglio Domenico Basile & Ileana Mottola, 29 luglio Antonio Imparato & Massimo Barrella, 5 agosto Daniele Scannapieco, 12 agosto Altieri & Cataldo, 19 agosto Tommaso Scannapieco e Michele Di Martino, 26 agosto Walter Ricci. L’ingresso comprensivo di cena buffet è di 15 euro, la prenotazione è obbligatoria. www.buerosso.it via Piante Cesareo 26, Eboli. Info e prenotazioni 0828 030277, 339/5251993

Jazz-a-Eboli

 



2 Commenti to “Grande “Estate JAZZ” ad Eboli con Daniele Scannapieco, Fabrizio Bosso, Walter Ricci, Michele Di Martino… – Dal 2005 al 2009 molti di questi hanno dato vita a Campagna a 5 Edizioni della “Chiena Jazz Festival” – Un’altra occasione persa per la Città della CHIENA?”

  1.   Aurelio D. G. Says:

    Un’altra occasione persa per la città della CHIENA? La risposta, purtroppo, è SI, ma ormai non ci facciamo neanche più caso. Quando capiremo che non siamo certo il centro del mondo e che le altre realtà a noi vicine non stanno a dormire, quando capiremo che le cose si programmano e si supportano per poterle far crescere (facendo anche solo un passo alla volta, ma in avanti), allora forse questa città (?) avrà una prospettiva di sviluppo… ma probabilmente sarà troppo tardi!
    La prossima occasione perduta? Il premio Gerione. Una manifestazione giunta quest’anno all’Ottava Edizione e già solo per questo bisognerebbe fare un monumento a chi la realizza (solitamente a Campagna dopo il boom del primo anno le cose cominciano a eclissarsi); ma all’Ottavo Anno credo che avrebbe dovuto essere già in cantiere una struttura idonea ad ospitare tale evento, invece siamo ancora a barcamenarci tra due palestre, a portare a spasso le scolaresche in quello che dovrebbe essere il centro storico, mostrando loro le nostre bellezze: automobili sapientemente parcheggiate in maniera selvaggia, pulizia e decoro dei luoghi affidata a cani muniti di collare (quindi non randagi) e ad avanbarristi di professione.

  2.   link buying Says:

    Cannot focus on your deals? Just buy backlinks, concentrate on your basic business area and entrust SEO works to the experts!

Lascia un commento

Codice di sicurezza: